Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Il Comune informa » Avvisi e news » Scoperta cittadella romana a Castel Penede

Menu di navigazione

Comune

Scoperta cittadella romana a Castel Penede

di Mercoledì, 19 Giugno 2019 - Ultima modifica: Sabato, 22 Giugno 2019
Immagine decorativa

Dall'indagine di ricerca archeologica sul sito di Caste Penede, promossa dall'Amministrazione  e condotta dall'Università degli Studi di Trento con la supervisione della Soprintendenza per i beni archeologici della Provincia, è emerso un insediamento definito dagli esperti "monumentale" collocabile tra il I secolo a.c. ed il III secolo d.c.. 

La scoperta è unica per il Trentino ed il Nord Italia: una cittadella romana vasta, su tre terrazzamenti; un ettaro ai piedi di Castel Penede. Messe in luce vaste sale, scalinate con ingressi monumentali, monete e ceramiche dipinte. 

Gli scavi rientrano nel progetto di valorizzazione dell'area avviato da questa amministrazione con l'affidamento all'arch. Giorgia Gentilini della progettazione dell'intervento di restauro della parte sommitale dei ruderi del castello; i lavori di restauro sono attualmente in svolgimento.

Immagini SCAVI

Data di inizio pubblicazione 19/06/2019
Data di archiviazione 30/09/2019

Cerca
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam