Ti trovi in:

Anagrafe, Stato civile ed Elettorale » Schede informative » Certificati anagrafici

Certificati anagrafici

di Venerdì, 09 Maggio 2014 - Ultima modifica: Venerdì, 29 Agosto 2014

Data di inizio pubblicazione 09/05/2014

REQUISITI
Residenza nel Comune.
DOCUMENTAZIONE
Nessuna se il richiedente è l'interessato; altrimenti serve un documento di riconoscimento.
MODULISTICA
E' sufficiente una richiesta verbale se il richiedente è l'interessato; altrimenti occorre una richiesta scritta indirizzata all'Ufficio Anagrafe.
VERSAMENTI E/O ONERI
Costo a seconda dell'uso:
- gratuito;
- carta semplice (diritti di segreteria euro 0,26);
- carta resa legale (marca da bollo da euro 14,62 più diritti di segreteria: euro 0,52).

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
· Legge 127/97; DPR 396/2000.
· Regolamento anagrafico: art. 33 D.P.R. 223/1989;
ALTRO (SCADENZE TEMPORALI, ECC.)
I certificati anagrafici sono validi sei mesi: anche oltre se l'interessato conferma che i dati non hanno subito variazioni con questa dicitura da scrivere sul certificato: "Dichiaro che le informazioni contenute nel certificato non hanno subito variazioni dalla data del rilascio." Firma e data.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam