Menu principale

Ti trovi in:

Home » Albo e atti » Documenti » Modulistica

Modulistica

di Lunedì, 05 Dicembre 2011 - Ultima modifica: Lunedì, 03 Settembre 2018
Immagine decorativa

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione. 

Ulteriore modulistica può essere reperita presso il sito dedicato del Consorzio dei comuni Trentini.

Comunicazione smaltimento scarti vegetali mediante combustione 

Modulo per richiesta d’uso degli immobili e degli impianti di proprietà comunale.

Art. 5 Codice di Comportamento "Nel rispetto della disciplina vigente del diritto di associazione, il dipendente comunica per iscritto all'amministrazione, entro 10 giorni, la propria adesione ad associazioni ed organizzazioni, anche a carattere riservato, i cui interessi possano interferire con l’ambito di attività della struttura, salvo che si tratti di partiti politici o sindacati".

Per la compilazione chiedere estratto degli elenchi a zanonimarco@comune.nago-torbole.tn.it, indicando particella edificiale e/o fondiaria, nome e cognome del/dei proprietari attuali e precedenti e/o altri elementi utili per la ricerca.
Per ogni fascicolo ottenuto in visione i competenti uffici, una volta espletata la ricerca e verificata la disponibilità delle pratiche, richiederanno il versamento dei diritti di ricerca/estrazione copia, con i seguenti importi: F 1 – F 867 (Archivio di deposito) 10,33 € per fascicolo; F 868 – (Archivio corrente) 2,07 € per fascicolo; costo di riproduzione: 0,10 € per ogni facciata riprodotta (A3 e A4) con arrotondamento a 0,50 € da 1 a 5 copie.

Per nuove costruzioni compilare solo la seconda tabella. Il cambio di destinazione d’uso comporta la corresponsione dell’eventuale differenza, calcolata in base alle tariffe in vigore al momento del rilascio del nuovo titolo autorizzativo, fra il contributo per la categoria precedente e l’attuale. La destinazione d’uso in essere delle singole unità immobiliari è quella risultante dal provvedimento di concessione, ovvero dalla licenza edilizia, ovvero dallo stato di fatto per gli immobili costruiti antecedentemente all’entrata in vigore della legge 17.08.1942 n. 1150 e della legge 6.08.1967 n. 765.

Il presente modello può essere utilizzato solo per richiedere l'attestazione di idoneità dell'alloggio ai fini del ricongiungimento familiare. Ai fini del rilascio del permesso di soggiorno la domanda va fatta all'azienda provinciale per i servizi sanitari.

Comunicazione della conformità dei lavori alla L.P. 9/2000 che disciplina l'attività di somministrazione di alimenti e bevande e l'attività alberghiera

La domanda va presentata completa di tutti gli allegati specificati nel modulo con almeno 10 giorni di anticipo, al fine di poter acquisire i necessari pareri presso gli organi competenti.

Al fine della corretta compilazione consultare i seguenti allegati:

Da utilizzare in caso un contitolare di diritti reali sull'immobile versi anche la quota degli altri contitolari

Per presentare domanda di rimborso, in caso di pagamento non dovuto o di versamento superiore all'imposta da pagare

Per chiedere il versamento al comune competente di quanto versato erroneamente al comune di Nago Torbole

Autocertificazione della conformità del progetto alle norme igienico sanitarie del vigente regolamento edilizio comunale.

Per determinare la precisa identificazione dell'immobile presso cui è attivata l'utenza acqua

Per trasmettere la lettura del contatore rilevata dall'intestatario dell'utenza, qualora non sia possibile la lettura da parte dell'incaricato comunale

Per far registrare il subentro, la disdetta nell'intestazione dell'utenza o per richiedere la cessazione dell'utenza o altre variazioni

Per indicare quali immobili di categoria C2, C6 o C7 vanno considerati pertinenza dell'abitazione principale

Per richiedere l'assimilazione ad abitazione principale del proprio immobile, sussistendo una delle fattispecie indicate nello stesso modulo.

Modello da utilizzare dal soggetto passivo per la comunicazione inerente l'inagibilità o inabitabilità dell'immobile.

Per richiedere la spedizione solo via email (invece che per posta) degli avvisi di pagamento IM.I.S. e TARI e delle bollette-fatture del servizio acquedotto, fognatura e depurazione

Nella lettera per la trasmissione di documentazione integrativa va citato il protocollo della pratica edilizia e vanno elencati i documenti trasmessi.

I certificati di destinazione urbanistica vengono rilasciati ai sensi dell'art. 30 del D.P.R. 06.06.2001 n. 380 – Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. A seguito dell’entrata in vigore dell’art. 15 della L. n. 183/2011 non è più possibile presentare il certificato di destinazione urbanistica agli organi della Pubblica Amministrazione ed è possibile sostituire il certificato medesimo con una dichiarazione sostitutiva. Di conseguenza, qualora si richieda comunque la formazione di un certificato di destinazione urbanistica, va applicata l’imposta di bollo.

Cerca
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam