Ti trovi in:

Biblioteca comunale » Avvisi e news » Contributi per iniziative e progetti di pari opportunità: approvati nuovi criteri di concessione

Contributi per iniziative e progetti di pari opportunità: approvati nuovi criteri di concessione

di Mercoledì, 26 Luglio 2017
Immagine decorativa

Contributi per iniziative e progetti di pari opportunità: approvati nuovi criteri di concessione

Data di inizio pubblicazione 26/07/2017
Data di archiviazione 01/11/2017

Con deliberazione della Giunta Provinciale n. 1156 del 21 luglio 2017 sono stati approvati i nuovi criteri di concessione dei contributi per iniziative e progetti di pari opportunità tra donne e uomini. Sono previste due linee di finanziamento: una rivolta ai soli soggetti privati per progetti annuali, l'altra rivolta a soggetti pubblici e privati per inziative di sensibilizzazione.
 

Contributi a soggetti privati per progetti annuali nell’ambito delle pari opportunità tra donne e uomini
 
 Per chi: soggetti privati
Per cosa: progetti strutturati di una certa consistenza e durata
Ambiti di realizzazione: tutti, esclusi i progetti che coinvolgono le scuole
Quanto: contributo massimo 8.000 euro (al massimo l'80% della spesa)
Partner: facoltativo
Presentazione domanda: 1-31 ottobre, per progetti da realizzare nell'anno successivo
Tempi di realizzazione: entro 31 dicembre dell'anno successivo alla presentazione della domanda
Anticipo contributo: sì (50%)
Saldo: sulla base del rendiconto, da presentare entro 3 mesi da conclusione attività secondo il DPGP 9-27/Leg dd 5 giugno 2000
Contributi a soggetti pubblici e privati per singole iniziative di sensibilizzazione nell’ambito delle pari opportunità tra donne e uomini
 
Per chi: soggetti privati e soggetti pubblici (ad esclusione delle scuole)
Per cosa: realizzazione di una singola iniziativa di sensibilizzazione come ad esempio uno spettacolo, evento, seminario, incontro, convegno
Ambiti di realizzazione: tutti, esclusi i progetti che coinvolgono le scuole
Quanto: contributo massimo 2.500 euro (al massimo l'80% della spesa)
Partner: facoltativo
Presentazione domanda: dall'1 gennaio al 15 ottobre, almeno 45 giorni prima dell'inizio attività (per il 2017, dall'1 settembre al 15 ottobre)
Tempi di realizzazione: entro 31 dicembre dell'anno di presentazione della domanda
Anticipo contributo: sì (50%)
Saldo: sulla base del rendiconto, da presentare entro 3 mesi da conclusione attività secondo il DPGP 9-27/Leg dd 5 giugno 2000

Per tutte le informazioni e la modulistica clicca qui

Classificazione dell'informazione