Ti trovi in:

Biblioteca comunale » Avvisi e news » Alto Garda, terra di castelli: monumenti e itinerari per valorizzare il territorio

Alto Garda, terra di castelli: monumenti e itinerari per valorizzare il territorio

di Mercoledì, 05 Luglio 2017 - Ultima modifica: Venerdì, 07 Luglio 2017
Immagine decorativa

Alto Garda, terra di castelli: monumenti e itinerari per valorizzare il territorio.

Le iniziative di valorizzazione dei castelli (Castello di Drena, Castello di Arco, Castel Penede, Rocca di Riva) e dei borghi fortificati dell’Alto Garda (mura di Arco, mura e Bastione veneziano a Riva del Garda, borgo di Frapporta presso Tenno) propongono un percorso di avvicinamento e visita ai monumenti e al loro contesto che associa alla mobilità tradizionale degli spostamenti in automobile la possibilità dei tempi ‘lenti’ del cammino a piedi o della bicicletta.

A disposizione di residenti e turisti il nuovo pieghevole per riscoprire i castelli e le fortezze dell'Alto Garda.

Data di inizio pubblicazione 05/07/2017
Data di archiviazione 31/10/2017

Vengono proposti sei itinerari, da percorrere in auto, bicicletta o a piedi, di diversa lunghezza, durata e impegno:

  • dal Castello di Arco al Castello di Drena
  • da Castel Penede al Castello di Arco
  • dalla Rocca di Riva al Castello di Arco
  • da Castel Penede al Castello di Arco
  • dal Castello di Arco al Borgo di Frapporta a Tenno
  • dalla Rocca di Riva al Borgo di Frapporta

La mobilità ‘lenta’ permette di comprendere la relazione che intercorre fra i castelli e i sistemi murati di città e borghi, e fra i castelli e il paesaggio che li circonda. Inoltre, il pieghevole fornisce le informazioni di contatto per altri quattro siti particolarmente significativi da un punto di vista architettonico, archeologico e paesaggistico (Castel Toblino, Castello di Stenico, Castel Campo, Castrum dell’isola di Sant’Andrea a Loppio).

Per invitare il pubblico a spostarsi da un castello all’altro, il pieghevole propone una sorta di circuito con premio finale: apponendo sul coupon allegato al pieghevole i quattro timbri presenti nelle sedi castellane (presso le biglietterie di Arco, Drena e Riva, e, per Castel Penede, nell’apposita cassetta collocata all’ingresso del sito sempre liberamente accessibile), ciascun visitatore potrà ottenere uno sconto del 15% su un acquisto presso lo Store Rurale di Agraria Riva del Garda, in via San Nazzaro 4 a Riva del Garda (offerta valida fino al 31 ottobre 2017, esclusi i prodotti di macelleria).

Al termine della stagione estiva (periodo 24 settembre - 1 ottobre) i castelli dell'Alto Garda aprono gratuitamente le proprie porte per visite guidate, spettacoli e momenti di intrattenimento culturale.

Castel Penede, 23 settembre - pomeriggio: visita guidata al castello ed evento culturale di chiusura

Riva del Garda, 24 settembre - mattina: attività di animazione per bambini

Tenno, 30 settembre - pomeriggio e sera: visita guidata al borgo e alla chiesa di San lorenzo, evento musicale conclusivo

Castello di Drena, 1 ottobre - mattina: visita guidata al castello

Castello di Arco, 1 ottobre - pomeriggio: visita guidata al castello e spettacolo conclusivo di falconeria

Iniziativa promossa da:

Comune di Arco; Comune di Drena; Comune di Nago-Torbole; Comune di Riva del Garda; Comune di Tenno; MAG Museo Alto Garda

In collaborazione con:

Provincia Autonoma di Trento-Soprintendenza per i beni culturali; Garda Trentino Spa

Con il sostegno di:

Agraria Riva del Garda

Classificazione dell'informazione