Case per ferie

di Lunedì, 27 Agosto 2018

Le case per ferie sono esercizi ricettivi attrezzati per ospitare temporaneamente persone o gruppi e gestiti, in via diretta o indiretta, senza fine di lucro.

Nelle case per ferie possono essere ospitate esclusivamente le categorie di persone indicate nella SCIA di cui all'articolo 38 e che risultano dipendenti di amministrazioni o aziende pubbliche o private ovvero soci di enti, associazioni o altre organizzazioni operanti per il conseguimento di finalità sociali, culturali, assistenziali, religiose o sportive.

La disciplina delle case per ferie, ad eccezione di quanto previsto al comma 2, si applica anche ai complessi ricettivi che, gestiti per le predette finalità, assumono in relazione alla particolare funzione svolta la denominazione di foresterie, pensionati studenteschi, casa della giovane, case religiose di ospitalità, centri di vacanze per anziani o minori e simili.

Il regolamento di esecuzione determina i requisiti strutturali e di servizio per lo svolgimento dell'attività.

Modalità presentazione pratiche: esclusivamente tramite lo Sportello unico per le attività produttive (SUAP) telematico