Menu principale

Avvisi ed ultime notizie

di Venerdì, 04 Settembre 2015
Immagine decorativa

Martedì 8 settembre 2015 ad ore 20.30

 presso la Casa della Comunità in Via Piazzola a Nago

La Giunta comunale ed il Dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Riva 1

incontreranno la popolazione per fornire informazioni in merito:

"Apertura del Centro Scolastico Unificato in loc. Tezze a Nago ed inizio dell'anno scolastico 2015/2016".


di Mercoledì, 02 Settembre 2015
Immagine decorativa

La nuova legge urbanistica provinciale, L.P. 4 agosto 2015, n. 15 "Legge provinciale per il governo del territorio", pubblicata nel BUR n. 32, supplemento n. 2, di data 11 agosto 2015, è entrata in vigore mercoledi' 12 agosto 2015.


di Lunedì, 31 Agosto 2015
Immagine decorativa

La legge finanziaria provinciale 2015 ha introdotto la nuova imposta di soggiorno che entrerà in vigore dal 01.11.2015 ed inoltre ha eliminato il riferimento al periodo minimo di offerta dell'alloggio ai fini turistici oltre il quale vi è l'obbligo di comunicazione al Comune. Attualmente l'obbligo di comunicazione degli alloggi per uso turistico sussiste nei confronti di chiunque offre in locazione ai turisti case o appartamenti di cui ha la disponibilità a qualsiasi titolo e in caso di eventuali aggiornamenti.

di Venerdì, 28 Agosto 2015
Immagine decorativa

Presso l'URP del Comune di Nago-Torbole (1° piano via Matteotti, 33) è attualmente possibile sottoscrivere i seguenti referendum e proposte di legge di iniziativa popolare.

Gli interessati dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento.

Orari: dal lunedì al giovedì dalle 9.00-12.30 il venerdì dalle 9.00-12.00.

di Martedì, 25 Agosto 2015
Immagine decorativa

Il Dipartimento salute e solidarietà sociale - CINFORMI, incaricato dalla Giunta provinciale della gestione del piano straordinario di accoglienza dei migranti richiedenti protezione internazionale, esperisce un’indagine esplorativa del mercato per verificare la disponibilità di immobili ad uso abitativo/residenziale da poter utilizzare per le esigenze connesse all'accoglienza dei suddetti migranti inviati dallo Stato.

I soggetti interessati possono presentare, nel più breve tempo possibile, la propria proposta presso:

Cinformi - Dipartimento salute e solidarietà sociale
 Via Zambra n. 11
38121 Trento

Caratteristiche degli immobili e modalità di presentazione delle proposte sono dettagliate nell'avviso allegato.

di Martedì, 25 Agosto 2015
Immagine decorativa

Informazioni sulla zanzara tigre e sull'attività svolta dalla Comunità Alto Garda e Ledro e dai Comuni che ne fanno parte, per il contenimento della sua diffusione. In particolare si segnala la distribuzione (gratuita per i residenti) di un innovativo larvicida biologico.

di Martedì, 11 Agosto 2015
Immagine decorativa

Creazione di nuova postazione bagnino ed installazione di nuovi cartelli per ribadire e far rispettare il divieto di balneazione e di accesso all'isolotto alle foci del Sarca a causa della pericolosità delle correnti.

di Venerdì, 24 Luglio 2015
Immagine decorativa

Il Sindaco, stante il perdurare dell'attuale situazione meteorologica caratterizzata da temperature elevate ed assenza di precipitazioni. invita la popolazione ad utilizzare l'acqua potabile erogata dal servizio Acquedotto in modo responsabile.

di Lunedì, 13 Luglio 2015
Immagine decorativa

Nuove possibilità di accesso ai lettori/fruitori di documenti digitali. MediaLibraryOnLine che i nostri utenti già conoscono dal 2011 per l'innovativo servizio di prestiti (ed accesso) ai documenti digitali, amplia l'offerta dei contenuti open, sia rispetto alla quantità che alla quantità (non sono e-books, ma anche spartiti musicali, e-journals accademici, apps, videogiochi), fruibili anche senza password.

di Domenica, 14 Giugno 2015
Immagine decorativa

Il Servizio gestione strade della Provincia ha istituito, in ragione della rilevata pericolosità del tratto di strada in questione, il divieto permanente di transito con la bicicletta sulla statale 240, tra gli abitati di Nago e Torbole

di Sabato, 16 Maggio 2015
Immagine decorativa

Il decreto legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni nella legge 29 luglio 2014, n. 106, ha introdotto un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura (il cosiddetto "Art-Bonus").

Il decreto legge introduce un regime fiscale agevolato di natura temporanea, sotto forma di credito di imposta, nella misura del 65 % delle erogazioni effettuate nel 2015, e nella misura del 50 per cento delle erogazioni effettuate nel 2016, in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuano erogazioni liberali in denaro per:

  • interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici,
  • musei, siti archeologici, biblioteche e archivi pubblici,
  • spese di investimento per Teatri pubblici e Fondazioni lirico sinfoniche.
di Lunedì, 20 Aprile 2015
Immagine decorativa

Dal 31 maggio 2015 sarà operativo il Ruolo provinciale dei conducenti di veicoli e natanti adibiti ad autoservizi pubblici non di linea.

di Lunedì, 09 Marzo 2015
Immagine decorativa

Si comunicano di seguito i Codici Univoci Ufficio da utilizzare, a far data dal 31/03/2015, per l'invio della fatture elettroniche emesse nei confronti del Comune di Nago-Torbole:

  • Servizi Generali: S3L28J 
  • Servizi Economico-Finanziari: 7LY5UF
  • Servizi Tecnico-Gestionali: 3BU8D1
  • Servizi Attività Economiche e Sociali: ASJJRZ
di Mercoledì, 29 Ottobre 2014
Immagine decorativa

La Federazione delle Associazioni dell'Alto Garda e Ledro dispone di una tensostruttura dalle misura 20x35 (700 mq) modulare (di 5 m in 5 m) che offre (per convenzione stabilita con la Comunità di Valle) alle associazioni del territorio. La tensostruttura è rispondente alle normative più evolute del settore ed ha tutte le autorizzazioni necessarie per essere montata anche nel nostro territorio.

In evidenza

La finanziaria provinciale 2015 ha introdotto, allo scopo di garantire al turista elevati standard dei servizi, nel corpo della L.P. n. 8/2002  (legge sulla promozione turistica) l’articolo 16 bis che istituisce l'imposta di soggiorno. Con deliberazione della Giunta provinciale n  465 del 23.03.2015  è stato approvato il regolamento di esecuzione disciplinante le modalità applicative della nuova imposta.

Dal 1° novembre 2015, l’imposta provinciale di soggiorno è dovuta da ogni persona che pernotta nelle strutture ricettive ubicate nel territorio provinciale (alberghiere ed extra-alberghiere, strutture ricettive all'aperto, esercizi di agriturismo, rifugi escursionistici)  e si applica ad ogni pernottamento.

Il tributo varierà da un minimo di 0,70 euro a un massimo di 1,30 euro a notte, e per un numero massimo di dieci pernottamenti, a persona in base alla tipologia della struttura ricettiva, in dettaglio:

  • 1,30 euro per i clienti degli alberghi a cinque stelle, quattro stelle "superior" e quattro stelle
  • 1,00 euro per i clienti degli alberghi a tre stelle "superior" e tre stelle
  • 0,70 euro negli alberghi di categoria inferiore, nelle strutture extra-alberghiere (esercizi di affittacamere, esercizi rurali, bed and breakfast, case e appartamenti per vacanza, ostelli per la gioventù, case per ferie e alberghi diffusi), nei campeggi, negli agriturismi ed anche nei rifugi escursionistici.

L'imposta di soggiorno riguarda anche tutti gli appartamenti utilizzati a scopo imprenditoriale, esclusi dunque solo quelli privati, e che per chi omette la relativa comunicazione al comune di appartenenza è stata inasprita la sanzione amministrativa (fino a 600 euro).

Il regolamento esenta dal pagamento dell'imposta:

  •  i turisti in terapia
  • gli accompagnatori dei pazienti ricoverati nelle strutture sanitarie pubbliche e private della provincia ma non quanti ricevono terapie presso gli stabilimenti termali 
  • i minori fino ai 14 anni
  • i richiedenti protezione internazionale
  • gli operatori di polizia e della protezione civile se alloggiano nelle strutture ricettive per esigenze di servizio.

L'imposta provinciale di soggiorno è dovuta alla Provincia autonoma di Trento ed è incassata dai gestori delle strutture ricettive che assumono il ruolo di sostituto d'imposta.

La legge finanziaria provinciale 2015 ha modificato l'articolo 37 bis, comma 2 recante "Alloggi per uso turistico" della legge provinciale sulla ricettività turistica Legge Provinciale n. 7/2002 , eliminando il periodo minimo di offerta dell'alloggio ai fini turistici, fissato in 14 giorni anche non consecutivi su base annua, oltre il quale deve essere effettuata al comune competente per territorio la comunicazione prevista ed innalzando la sanzione amministrativa prevista in caso di omessa o incompleta presentazione della comunicazione e dei relativi aggiornamenti da 200 a 600 euro per ciascuna casa o appartamento.
Pertanto attualmente l'obbligo di comunicazione degli alloggi per uso turistico sussiste nei confronti di chiunque offre in locazione ai turisti case o appartamenti di cui ha la disponibilità a qualsiasi titolo e in caso di eventuali aggiornamenti. Nelle sezioni sotto elencate sono presenti le indicazioni operative per il cittadino e gli operatori delle Aziende per il Turismo e Consorzi Pro Loco.

I soggetti tenuti alla comunicazione possono compilare il modello in calce che dovrà essere consegnato al Comune di competenza.

In alternativa possono utilizzare direttamente la specifica funzionalità online, disponibile all'indirizzo www.alloggituristici.provincia.tn.it.

Di seguito l'elenco dei referendum e delle iniziative di partecipazione popolare in corso.

Organi politici

Il Sindaco del Comune di Nago-Torbole è Morandi Gianni.

E' stato eletto a seguito delle consultazioni elettorali tenutesi il 10 maggio 2015.

Linee programmatiche di mandato 2015-2020

La Giunta comunale collabora con il Sindaco nell'amministrazione del Comune ed opera attraverso deliberazioni collegiali.

Il Consiglio comunale, composto dai consiglieri comunali eletti, rappresenta la Comunità locale, ne individua e ne interpreta gli interessi generali. E' l'organo di indirizzo e di controllo politico amministrativo. È composto da 15 membri: il sindaco e 14 consiglieri.

Documenti utili

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione. 

Ulteriore modulistica può essere reperita presso il sito dedicato del Consorzio dei comuni Trentini.

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale.

Lo Statuto comunale stabilisce le norme fondamentali dell'organizzazione del Comune, specifica le attribuzioni degli organi e definisce le forme di gestione amministrativa.

Servizi online

A questo indirizzo è possibile consultare l'elenco dei procedimenti di competenza del SUAP telematico e compilare, firmare, inviare una pratica per l'avvio o l'esercizio di un'attività economica nel territorio del Comune.

Attraverso questo link è possibile accedere, previa registrazione, all'Elenco telematico istituito dal Comune di Nago Torbole, ai sensi dell'art. 54 del regolamento della L.P. 26/93, ai fini della selezione delle imprese da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.

I dati, le informazioni e i documenti contenuti nella presente sezione, denominata “Amministrazione trasparente” sono pubblicati in conformità a quanto disposto dagli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, la cui disciplina organica è dettata dalla Legge 6 novembre 2012, n. 190, dalla Legge regionale 29 ottobre 2014 n. 10 e dal Decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33. La strutturazione della sezione è conforme alle previsioni di cui all’Allegato 1 del Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33.

Altre informazioni

Immagine decorativa
  • Sede: Via G. Matteotti 33, 38069 Nago-Torbole (TN)
  • Telefono: 0464 549500
  • Fax: 0464 549540
  • PEC: comunenagotorbole@pec.it da utilizzare in via esclusiva per invio comunicazioni al comune (anche da account di posta non pec)
Immagine decorativa

Presso l'URP i cittadini possono:

  • chiedere informazioni sugli uffici e servizi comunali e sull'attività dell'amministrazione;
  • richiedere copia o consultare atti e documenti amministrativi;
  • presentare suggerimenti, proposte e reclami.
Immagine decorativa

Gli uffici comunali osservano i seguenti orari di apertura al pubblico:

Giorno Mattino Pomeriggio
lunedì-giovedì 9.00-12.30 chiuso
venerdì 9.00-12.00 chiuso

L'Ufficio Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale:

Giorno Mattino Pomeriggio
lunedì-venerdì 9.00-12.30 chiuso

Per gli orari della Biblioteca si invita a visitare la sezione dedicata.

Immagine decorativa

Il Comune di Nago-Torbole è organizzato in 4 Servizi che presentano un'ulteriore articolazione in uffici.

Il Tesoriere del Comune di Nago-Torbole è la Cassa Rurale Alto Garda - BCC (in associazione con Cassa Centrale Banca).

I soggetti versanti possono effettuare il pagamento sul conto di tesoreria:

  • IBAN   IT 56 S 035 99 018 00 00 00 00 11 14 16  intestato a Comune di Nago-Torbole - Tesoreria

oppure:

  • sul conto corrente postale n. 14165385 intestato a Comune di Nago-Torbole - Tesoreria

indicando Nome e Cognome del versante e la Causale del Pagamento.

Di seguito i codici identificativi degli uffici destinatari della fatturazione elettronica ai sensi del DM n. 55 del 3 aprile 2013:

Servizi Generali S3L28J
Servizi Economico-Finanziari 7LY5UF
Servizi Tecnico-Gestionali 3BU8D1
Servizi Attività Economiche e Sociali ASJJRZ

Meteo

04/09/2015

Nuvoloso con piogge deboli Possibili fenomeni temporaleschi
26°C

05/09/2015

Molto nuvoloso con piogge moderate Possibili fenomeni temporaleschi
15°C / 21°C

06/09/2015

Poco nuvoloso
12°C / 24°C