Menu principale

Avvisi ed ultime notizie

di Venerdì, 28 Aprile 2017
Immagine decorativa

Il Consiglio comunale è convocato presso la sala consiliare, temporaneamente ubicata presso il piano terra dell'ex Colonia Pavese a Torbole sul Garda, in adunanza ordinaria di prima convocazione il giorno giovedì 04 maggio 2017 ad ore 19.30 per discutere gli argomenti di cui all'ordine del giorno.


di Giovedì, 20 Aprile 2017
Immagine decorativa

Torna il progetto di volontariato per giovani «Io ci sono»: se hai dai 12 ai 18 anni e desideri affrontare quest'estate un'esperienza di crescita, socialità e dedizione all'altro, l'Azienda pubblica di servizi alla persona Casa Mia ha quello che fa per te. Le attività proposte sono sia sul territorio, sia a supporto dei Centri aperti del Casa Mia (in questo secondo caso bisogna avere almeno 13 anni).  Informazioni si possono ottenere per email all'indirizzo volontariato@casamiariva.it, per telefono al numero 327 2885364 e per fax al numero 0464 576212.

Giovedì 4 maggio al Centro giovani Cantiere 26 ad Arco il Casa Mia ti aspetterà a partire dalle ore 17 per un pomeriggio informativo e formativo, oltre che di divertimento, in cui conoscere meglio il progetto e, se lo vorrai, aderire.

Il programma del pomeriggio prevede dalle 17 l'accoglienza, dalle 17.30 alle 18.30 il momento informativo per genitori e formativo per ragazzi, e dalle 18.30 la raccolta delle adesioni per l'estate 2017. Chiusura, dalle 19, con un buffet.


di Martedì, 18 Aprile 2017
Immagine decorativa

Facendo seguito al convegno "Stop alle truffe agli anziani" tenutosi a Nago il giorno 8 aprile 2017 si pubblicano una serie di consigli e suggerimenti, elaborati dal Comando dei carabinieri di Trento, per aiutare i cittadini a difendersi da furti e truffe.

di Giovedì, 13 Aprile 2017
Immagine decorativa

La Provincia Autonoma di Trento in sinergia con il Consorzio dei comuni trentini ha avviato già dallo scorso anno, un progetto di sensibilizzazione al fine di raccogliere risorse da destinarsi ai lavori socialmente utili invitando i contribuenti trentini a destinare il 5 per mille dell'IRPEF (già pagata allo Stato) al proprio Comune di residenza in occasione della presentazione della denuncia annuale dei redditi modello UNICO e/o 730, CU. Firmare non costa nulla! Apponi la tua firma nell'apposito spazio destinato al tuo Comune di residenza e aiuterai i tuoi Enti a sostenere l'inserimento lavorativo di cittadini svantaggiati o in difficoltà occupazionale oltre ad avere degli importanti benefici in diversi servizi, quali il ripristino ambientale, la cura del verde pubblico e l'assistenza presso le case di riposo.

di Giovedì, 13 Aprile 2017
Immagine decorativa

L'Ufficio cultura e turismo del Comune di Trento organizza in tutto il Trentino "Palazzi aperti- XIV edizione-MAGGIO 2017"

di Lunedì, 10 Aprile 2017
Immagine decorativa

Entro il mese di luglio, i cittadini in possesso dei requisiti individuati nell'avviso presente possono richiedere all'Ufficio elettorale l'iscrizione agli albi dei giudici popolari della Corte di Assise o Corte di Assise di Appello.

di Lunedì, 10 Aprile 2017
Immagine decorativa

A sensi dell’art. 37 comma 1 della L.P. 15/2015 si rende noto che il Comune di Nago-Torbole intende avviare un procedimento di variante al Piano Regolatore Generale al fine di perseguire i seguenti obiettivi:

  • aggiornamento cartografico degli elaborati del PRG finalizzato ad ottemperare alle nuove disposizioni in materia di “uniformità e omogeneità della pianificazione per il governo del territorio” previste dalla Deliberazione della Giunta Provinciale n. 2129/2008 e in materia di integrazione dei sistemi informativi territoriali nell'ambito del SIAT e nel sistema software per la gestione dei piani urbanistici (GPU) della PAT di cui alla Delibera della Giunta Provinciale n. 1227/2016;
  • verifica puntuale delle previsioni contenute nel PRG vigente in materia di vincoli espropriativi al fine di adeguare il piano regolatore alle disposizioni contenute all'art. 48 della LP 15/2015 in materia di efficacia e durata dei vincoli preordinati all'esproprio;
  • verifica puntuale delle previsioni in materia di edilizia residenziale ordinaria in coerenza con i contenuti del “Dimensionamento residenziale” e del “Carico insediativo massimo” di cui alla delibera del Commissario ad acta n. 2 di data 13.09.1999;
  • valutazioni in merito alle previsioni di nuova residenza per il tempo libero e vacanze in coerenza con i contenuti del “Dimensionamento residenziale” e del “Carico insediativo massimo” di cui alla delibera del Consiglio comunale n. 26 di data 08.08.2007;
  • verifica del grado di attuazione dei piani attuativi previsti dal PRG in funzione dei limiti di efficacia e delle modalità di attuazione previste dalla LP 15/2015;
  • avvio processi di riqualificazione urbana anche attraverso la valorizzazione degli strumenti di partenariato pubblico/privato previsti all'art. 25 della LP 15/2015;
  • valutazione ed eventuale introduzione nel PRG dei criteri e strumenti della perequazione e della compensazione urbanistica al fine acquisire aree destinate a servizi pubblici o favorire processi di riqualificazione del tessuto edilizio esistente e degli spazi pubblici;
  • revisione normativa del piano degli insediamenti storici sulla base delle risultanze dell'aggiornamento della schedatura degli edifici in corso di realizzazione e con particolare riferimento alle nuove disposizioni della LP 15/2015 in materia di sopraelevazione degli edifici storici;
  • aggiornamento alle disposizioni provinciali in materia di “criteri di programmazione urbanistica del settore commerciale”.

I soggetti interessati, in un ottica di partecipazione e di condivisione degli obiettivi preannunciati, sono invitati a presentare durante il periodo di pubblicazione previsto in 30 gg (trenta), dal 10 aprile 2017 al 10 maggio 2017 (compreso) eventuali proposte coerenti con gli obiettivi elencati. Si evidenzia che le richieste e le proposte sono da intendersi non vincolanti per l'amministrazione comunale e sono presentate ai soli fini collaborativi e per fornire apporti coerenti con le finalità del piano.

Le proposte, in forma scritta, dovranno pervenire entro mercoledì 10 maggio mediante:

  • consegna a mano al protocollo comunale, sito al piano terra dell'edificio “Ex Pavese", durante l’orario di apertura al pubblico (lun-giov 9.00 – 12.30, venerdì 9.00-12.00);
  • posta elettronica all'indirizzo comunenagotorbole@pec.it (anche da account di posta non pec).

L'Ufficio tecnico (0464/549519) rimane a disposizione per ogni chiarimento o informazione.

di Lunedì, 03 Aprile 2017
Immagine decorativa

Sono in fase di consegna le fatture per l'anno di consumo 2016 relative al servizio acquedotto fognatura e depurazione emesse il 31 marzo 2017. La scadenza per il pagamento è fissata per il 31 maggio 2017. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione dedicata.

di Venerdì, 31 Marzo 2017
Immagine decorativa

Si elencano le attività di colonia estiva svolte e patrocinate all'interno del comune di Nago-Torbole per i bambini dai 0-11 anni e si rimanda a tutta l'informativa a disposizione delle famiglie all'interno del territorio comunitario e provinciale.

di Martedì, 28 Marzo 2017
Immagine decorativa

Si comunica che è aperto il termine per la presentazione della comunicazione di partecipazione al Mercato degli Hobbisti di Torbole Sul Garda - Edizione 2017.

Il Mercato è previsto in n. 3 date da Giugno a Agosto, la 3° domenica di ogni mese dalle ore 08,00 alle ore 19,00.

Le iscrizioni scadono al prossimo 15 maggio 2017.

di Martedì, 14 Marzo 2017
Immagine decorativa

Si ricorda che l’attività di combustione può essere svolta solo nei periodi: dal 01 aprile al 31 maggio e dal 15 settembre al 31 ottobre di ogni anno nella fascia oraria compresa tra le ore 7.00 e le ore 18.00 nel rispetto delle prescrizioni di cui all'ordinanza sindacale prot. n. 14536 di data 11.12.2014.

Ai fini della comunicazione relativa allo smaltimento di scarti vegetali di originale agricola mediante combustione è necessario presentare allo sportello Polizia locale comunale (dal lun. al ven. dalle 9.00 alle 12.00) il presente modulo compilato.

di Venerdì, 10 Marzo 2017
Immagine decorativa

Con deliberazione del Consiglio comunale n. 5 del 23.02.2017 sono state approvate le tariffe parcheggi per l'anno 2017. Con successiva ordinanza sindacale è stato confermato il periodo di pagamento dal 15 marzo al 15 novembre di ogni anno. E' prevista la possibilità di sottoscrivere abbonamento stagionale per i residenti ed i titolari e dipendenti di ditte avente sede nel territorio comunale, presentando apposita richiesta allo sportello Polizia locale comunale (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00) utilizzando il presente modulo.

Nel dettaglio potranno sottoscrivere abbonamento stagionale: (segue)

di Mercoledì, 15 Febbraio 2017
Immagine decorativa

L’Istituto Italiano dei Castelli Onlus (IIC) nell’ambito delle iniziative promosse per incoraggiare le nuove generazioni allo studio storico, archeologico ed artistico del patrimonio fortificato italiano nonché la sua valorizzazione, presenta il XX PREMIO TESI DI LAUREA SULL’ARCHITETTURA FORTIFICATA-

Con il Patrocinio culturale e scientifico del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (MiBACT).

Il bando si rivolge esclusivamente ai laureati delle Facoltà di Architettura, di Ingegneria e di Lettere e Filosofia italiane che abbiano svolto tesi di laurea magistrale o quinquennale su tematiche castellane nell’ambito della ricerca scientifica storico-critica, del rilievo manuale e strumentale (a grande scala) dei monumenti, del restauro architettonico, del riuso e riqualificazione di un complesso fortificato italiano (torre, castello, forte o borgo murato).

di Martedì, 14 Febbraio 2017
Immagine decorativa

Si avvisa che È SOSPESA la pubblicazione all'albo pretorio e sul sito web istituzionale del bando pubblico per l'assegnazione delle concessioni di posteggio in scadenza il 4 luglio 2017 per l'esercizio del commercio al dettaglio su aree pubbliche riguardante i mercati su area pubblica di cui agli Allegati 1 e 3 del vigente “ Regolamento dei mercati comunali su aree pubbliche, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 52/2002 del 10.12.2002 e ss. mm..

Ulteriori informazioni qui di sotto nello specifico.

di Martedì, 10 Gennaio 2017
Immagine decorativa

Con deliberazione n. 39 del 27.12.2016 il Consiglio comunale ha approvato lo schema di Convenzione per la gestione associata del Servizio Antincendi e di protezione Civile mediante delega al Comune di Riva del Garda. La convenzione è stata quindi sottoscritta dai Sindaci dei rispettivi comuni.

Il servizio antincendi e di protezione civile sul terrirorio di Nago-Torbole sarà svolto dal Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Riva del Garda in cui confluisce, per la durata della Convenzione, il Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Nago-Torbole.

In primo piano

di Lunedì, 10 Aprile 2017

A sensi dell’art. 37 comma 1 della L.P. 15/2015 si rende noto che il Comune di Nago-Torbole intende avviare un procedimento di variante al Piano Regolatore Generale al fine di perseguire i seguenti obiettivi:

  • aggiornamento cartografico degli elaborati del PRG finalizzato ad ottemperare alle nuove disposizioni in materia di “uniformità e omogeneità della pianificazione per il governo del territorio” previste dalla Deliberazione della Giunta Provinciale n. 2129/2008 e in materia di integrazione dei sistemi informativi territoriali nell'ambito del SIAT e nel sistema software per la gestione dei piani urbanistici (GPU) della PAT di cui alla Delibera della Giunta Provinciale n. 1227/2016;
  • verifica puntuale delle previsioni contenute nel PRG vigente in materia di vincoli espropriativi al fine di adeguare il piano regolatore alle disposizioni contenute all'art. 48 della LP 15/2015 in materia di efficacia e durata dei vincoli preordinati all'esproprio;
  • verifica puntuale delle previsioni in materia di edilizia residenziale ordinaria in coerenza con i contenuti del “Dimensionamento residenziale” e del “Carico insediativo massimo” di cui alla delibera del Commissario ad acta n. 2 di data 13.09.1999;
  • valutazioni in merito alle previsioni di nuova residenza per il tempo libero e vacanze in coerenza con i contenuti del “Dimensionamento residenziale” e del “Carico insediativo massimo” di cui alla delibera del Consiglio comunale n. 26 di data 08.08.2007;
  • verifica del grado di attuazione dei piani attuativi previsti dal PRG in funzione dei limiti di efficacia e delle modalità di attuazione previste dalla LP 15/2015;
  • avvio processi di riqualificazione urbana anche attraverso la valorizzazione degli strumenti di partenariato pubblico/privato previsti all'art. 25 della LP 15/2015;
  • valutazione ed eventuale introduzione nel PRG dei criteri e strumenti della perequazione e della compensazione urbanistica al fine acquisire aree destinate a servizi pubblici o favorire processi di riqualificazione del tessuto edilizio esistente e degli spazi pubblici;
  • revisione normativa del piano degli insediamenti storici sulla base delle risultanze dell'aggiornamento della schedatura degli edifici in corso di realizzazione e con particolare riferimento alle nuove disposizioni della LP 15/2015 in materia di sopraelevazione degli edifici storici;
  • aggiornamento alle disposizioni provinciali in materia di “criteri di programmazione urbanistica del settore commerciale”.

I soggetti interessati, in un ottica di partecipazione e di condivisione degli obiettivi preannunciati, sono invitati a presentare durante il periodo di pubblicazione previsto in 30 gg (trenta), dal 10 aprile 2017 al 10 maggio 2017 (compreso) eventuali proposte coerenti con gli obiettivi elencati. Si evidenzia che le richieste e le proposte sono da intendersi non vincolanti per l'amministrazione comunale e sono presentate ai soli fini collaborativi e per fornire apporti coerenti con le finalità del piano.

Le proposte, in forma scritta, dovranno pervenire entro mercoledì 10 maggio mediante:

  • consegna a mano al protocollo comunale, sito al piano terra dell'edificio “Ex Pavese", durante l’orario di apertura al pubblico (lun-giov 9.00 – 12.30, venerdì 9.00-12.00);
  • posta elettronica all'indirizzo comunenagotorbole@pec.it (anche da account di posta non pec).

L'Ufficio tecnico (0464/549519) rimane a disposizione per ogni chiarimento o informazione.

di Martedì, 27 Dicembre 2016

Dal 27 dicembre 2016 l'ambulatorio medico di Torbole, dove ricevono i pazienti il dott. Grassi ed il dott. Paoli, è trasferito al n. 10 del piano terra del Parco Pavese (porta bianca in foto). Restano invariati gli orari di visita.

Di seguito l'elenco dei referendum e delle iniziative di partecipazione popolare in corso.

Nella Provincia autonoma di Trento il Difensore civico ricopre anche il ruolo di Garante dei Minori, quale organo di garanzia e tutela dei diritti di cui sono portatori i bambini e gli adolescenti.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda alle pagine specifiche sul sito della Provincia autonoma di Trento:

 

Organi politici

Il Sindaco del Comune di Nago-Torbole è Morandi Gianni.

E' stato eletto a seguito delle consultazioni elettorali tenutesi il 10 maggio 2015.

Linee programmatiche di mandato 2015-2020

La Giunta comunale collabora con il Sindaco nell'amministrazione del Comune ed opera attraverso deliberazioni collegiali.

Il Consiglio comunale, composto dai consiglieri comunali eletti, rappresenta la Comunità locale, ne individua e ne interpreta gli interessi generali. E' l'organo di indirizzo e di controllo politico amministrativo. È composto da 15 membri: il sindaco e 14 consiglieri.

Documenti utili

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione. 

Ulteriore modulistica può essere reperita presso il sito dedicato del Consorzio dei comuni Trentini.

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale.

Lo Statuto comunale stabilisce le norme fondamentali dell'organizzazione del Comune, specifica le attribuzioni degli organi e definisce le forme di gestione amministrativa.

Servizi online

A questo indirizzo è possibile consultare l'elenco dei procedimenti di competenza del SUAP telematico e compilare, firmare, inviare una pratica per l'avvio o l'esercizio di un'attività economica nel territorio del Comune.

Ai sensi dell'art. 54 del regolamento della L.P. 26/93 (D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/leg.) è stato istituito l'elenco telematico delle imprese ai fini della selezione delle medesime da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.

Iscriviti all'Elenco Telematico delle Imprese

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

Altre informazioni

  • Sede: Via G. Matteotti 33, 38069 Nago-Torbole (TN)
  • Telefono: 0464 549500
  • Fax: 0464 549540
  • PEC: comunenagotorbole@pec.it da utilizzare in via esclusiva per invio comunicazioni al comune (anche da account di posta non pec)
Immagine decorativa
  • protocollazione della posta in arrivo;
  • informazioni sulla struttura organizzativa del Comune, sugli orari, sulle pratiche e la modulistica;
  • informazioni sulla vita cittadina, in particolare sulle iniziative culturali, sportive e sociali;
  • accesso agli atti, alle informazioni e ai documenti del comune;
  • promozione di iniziative e attività informative su temi di particolare rilevanza sociale e culturale;
  • accoglimento segnalazioni, proposte e proteste dei cittadini per favorire un continuo scambio tra il Comune e la cittadinanza e migliorare così la qualità dei servizi.
Immagine decorativa

Gli uffici comunali osservano i seguenti orari di apertura al pubblico:

Giorno Mattino Pomeriggio
lunedì-giovedì 9.00-12.30 chiuso
venerdì 9.00-12.00 chiuso

L'Ufficio Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale:

Giorno Mattino Pomeriggio
lunedì-venerdì 9.00-12.30 chiuso

Per gli orari della Biblioteca si invita a visitare la sezione dedicata.

Immagine decorativa

Il Comune di Nago-Torbole è organizzato in 4 Servizi che presentano un'ulteriore articolazione in uffici.

Il Tesoriere del Comune di Nago-Torbole è la Cassa Rurale Alto Garda - BCC (in associazione con Cassa Centrale Banca).

I soggetti versanti possono effettuare il pagamento sul conto di tesoreria:

  • IBAN   IT 56 S 035 99 018 00 00 00 00 11 14 16  intestato a Comune di Nago-Torbole - Tesoreria

oppure:

  • sul conto corrente postale n. 14165385 intestato a Comune di Nago-Torbole - Tesoreria

indicando Nome e Cognome del versante e la Causale del Pagamento.

Di seguito i codici identificativi degli uffici destinatari della fatturazione elettronica ai sensi del DM n. 55 del 3 aprile 2013:

Servizi Generali S3L28J
Servizi Economico-Finanziari 7LY5UF
Servizi Tecnico-Gestionali 3BU8D1
Servizi Attività Economiche e Sociali ASJJRZ

Meteo

28/04/2017

Nuvoloso
16°C

29/04/2017

Poco nuvoloso
4°C / 18°C

30/04/2017

Poco nuvoloso
5°C / 20°C